Le assemblee studentesche oggi

Nov 16, 2023

Dalle scuole alle città, legami artistici, politici e sociali. Appuntamento col circolo Vecchio Stampo sabato a Latina, ore 18 in via Custoza 2.
di Redazione

assembleeDopo avere acceso i riflettori, il mese scorso, sul mondo degli ultras e delle curve degli stadi, il circolo Vecchio Stampo, sodalizio recentemente promosso da Leonardo Majocchi, Dario Petti e Filippo Vaccaro, sposta la sua attenzione sulle Assemblee d’istituto e sulle elezioni studentesche. Al tema sarà dedicato un incontro intitolato «Le Assemblee studentesche oggi. Dalle scuole alla città: legami artistici, politici e sociali» che si terrà sabato 18 novembre alle 18 presso il Geena, in Via Custoza 2  a Latina. Un appuntamento moderato dal giornalista de Il Messaggero Fabrizio Scarfò.

A distanza di quasi cinquanta anni dalla loro inaugurazione, le prime votazioni si tennero nel 1975, a lungo prime palestre di formazione politica per ogni generazione, adesso dimenticate dalle cronache, come sono oggi le elezioni studentesche e le Assemblee di Istituto? Sono ancora luoghi dove si inizia l’impegno politico e civico, esistono ancora i gruppi politici giovanili? Sono il nuovo trampolino di lancio nel mondo artistico? O più semplicemente, cosa sono? Come si integrano con la nostra città? Che tipo di generazioni vivono le nostre Scuole?. Sono questi i quesiti che gli organizzatori si pongono e intendono sciogliere dando la parola proprio ai rappresentanti degli studenti, sono infatti previsti interventi di giovani del liceo classico Alighieri, dei licei scientifici Grassi e Majorana, del liceo Manzoni, dell’Istituto Tecnico Vittorio Veneto e dell’agrario San Benedetto.

Un’iniziativa originale e interessante che a molti farà battere un po’ il cuore. Chi non ricorda l’emozione di prendere per la prima volta la parola davanti a centinaia di persone? I primi scontri dialettici, negli anni settanta anche fisici, per difendere le proprie opinioni, stilare i programmi di una lista, dargli un nome fantasioso, convocare e organizzare una manifestazione per motivi sociali e politici. Le Assemblee di istituto sono state per tantissimi un luogo fatto di passaggi verso il mondo adulto, dove imparare a responsabilizzarsi e a vedere la società oltre la propria singola vita. Lo sono ancora oggi? Sabato 18 qualche risposta.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest

Privacy Policy Cookie Policy