sabato, Luglio 20

«L’Europa è la migliore idea che abbiamo mai avuto»


L’appello dei ventuno capi di Stato Ue: mai dare per scontata pace e libertà

di Redazione

«L’Europa è la migliore idea che abbiamo mai avuto»«L’Europa è la migliore idea che abbiamo mai avuto. L’integrazione europea ha aiutato a realizzare la secolare speranza di pace in Europa dopo che il nazionalismo sfrenato e altre ideologie estremiste avevano portato l’Europa alla barbarie di due guerre mondiali. Ancora oggi non possiamo e non dobbiamo dare per scontate la pace e la libertà, la prosperità e il benessere. E’ necessario che tutti noi ci impegniamo attivamente per la grande idea di un’Europa pacifica e integrata». E’ l’appello congiunto al voto per le elezioni europee del maggio 2019 firmato dai Capi di Stato di ventuno Paesi dell’Unione Europea, diffuso dall’Ufficio Stampa del Quirinale.

«Le elezioni del 2019 hanno un’importanza speciale – aggiungono – siete voi, cittadini europei, a scegliere quale direzione prenderà l’Unione Europea. Noi, capi di Stato di Bulgaria, Repubblica Ceca, Germania, Estonia, Irlanda, Grecia, Francia, Croazia, Italia, Cipro, Lettonia, Lituania, Ungheria, Malta, Austria, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Slovacchia e Finlandia, ci appelliamo quindi a tutti i cittadini europei che hanno diritto a farlo affinché partecipino alle elezioni per il Parlamento europeo a fine maggio prossimo».

«I popoli europei – conclude l’appello dei capi di Stato Ue – si sono liberamente uniti nell’Unione Europea, un’Unione che si basa sui principi di libertà, uguaglianza, solidarietà, democrazia, giustizia e lealtà all’interno e tra i suoi membri. Un’Unione che non ha precedenti nella storia d’Europa. Nella nostra Unione i membri eletti del Parlamento Europeo condividono con il Consiglio dell’Unione Europea il potere di decidere quali regole si applicano in Europa e come spendere il bilancio europeo».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.