lunedì, Dicembre 9

Tag: vacanze

Vacanze in auto. Ecco i consigli per una partenza sicura

Vacanze in auto. Ecco i consigli per una partenza sicura

Cronaca e Attualità
Tempo di vacanza per la maggior parte degli italiani. Sono molti quelli che hanno scelto la macchina per raggiungere le località di mare o di montagna. L’importante però è partire sicuri. Per questo il portale Drivek, leader in Europa per la scelta e la configurazione di veicoli nuovi, ha preparato un vademecum con le azioni da compiere prima di partire e per muoversi nel traffico da bollino nero in tutta tranquillità. Viaggi con bambini: occhio ai seggiolini. La sicurezza in auto è d'obbligo per tutti, ma chi viaggia con i bambini deve essere ancora più attento, usando correttamente i cosiddetti sistemi di ritenuta (seggiolini, cinture e adattatori). Se ad ogni età corrispondono requisiti e regolamentazioni, l'articolo 172 del Codice della strada prevede l'obbligo dell'uso del seggioli
Agosto resta il mese principe per le vacanze estive

Agosto resta il mese principe per le vacanze estive

Cronaca e Attualità
Oltre il 90 per cento degli italiani andrà in vacanza tra giugno e settembre. Il 33 per cento dei nostri connazionali si concederà un lungo viaggio, il 30 ne farà due e una piccola minoranza (il 13) addirittura più di due. Il rimanente 18 per cento non ha ancora deciso nè la metà nè il periodo preciso in cui partire. È quanto emerge da un’indagine del Centro Studi Tci sulle intenzioni di viaggio della community Touring. Le partenze, secondo il Touring, si concentreranno nel mese di agosto e mediamente si starà fuori casa per 12 giorni. Sono Trentino, Sardegna, Puglia e Sicilia le regioni preferite dagli italiani, mentre tra i Paesi esteri la meta più gettonata per l’estate 2019 è la Grecia con Creta, Isole Cicladi e Peloponneso. Seguono la Francia, con Corsica, Normandia e Provenza, e l
Vacanze, le paure degli italiani

Vacanze, le paure degli italiani

Cronaca e Attualità
Ben il 63,5 per cento degli italiani teme i furti durante i periodi di assenza. La preoccupazione maggiore è rappresentata proprio dalle vacanze estive. Secondo l’istituto di ricerca Mup Research che ha condotto l’indagine per conto di Facile.it, oltre 22 milioni di connazionali teme i topi di appartamento, ma c’è anche chi – e sono ben 5,2 milioni – ha paura che estranei possano approfittare della lontananza estiva per insediarsi abusivamente in casa. Scorrendo la classifica delle maggiori preoccupazioni di chi parte per le vacanze, è molto frequente quella di aver dimenticato a casa i documenti o i biglietti di viaggio: un timore questo che accomuna più di 10,2 milioni di italiani, pari al 28,8% di chi è in ferie. Al terzo posto si posiziona la paura, esplicitamente citata da 7,7 mili
Estate: otto milioni di italiani resteranno in città

Estate: otto milioni di italiani resteranno in città

Cronaca e Attualità
Estate, tempo di vacanze. Tempo di mare, di tuffi. Oppure di escursioni in montagna, di lunghe passeggiate. Tempo dedicato da molti al relax e al benessere personale. Non per tutti, però. I dati che emergono dall’indagine commissionata da Facile.it all'istituto di ricerca mUp Research e condotta con di Norstat su un campione rappresentativo della popolazione nazionale, dicono che sono 8,3 milioni gli italiani che quest'anno non partiranno per le ferie estive. Circa un italiano su cinque resterà dunque in città. Le motivazioni? La prima è di natura economica: il 64 per cento di chi rinuncerà alle vacanze, ovvero 5,3 milioni di persone non può permettersele. Appuntamento rimandato invece per 1,4 milioni di persone che ha detto di andare in ferie più in là. E poi ci sono 1,2 milioni di ita