I Liberi e Forti non vacillano di Luigi Giorgi

Mar 23, 2022

I libro sarà presentato alla Casa del Combattente di Latina venerdì 25 marzo alle ore 18
di Redazione

Luigi giorgiI Liberi e Forti non vacillano. Il Partito popolare italiano nel Lazio (1919-1926). E’ il titolo dell’ultimo libro di Luigi Giorgi, edito da Atlantide, che ricostruisce le vicende del partito di Don Luigi Sturzo, nelle province di Roma, Viterbo, Rieti, Latina e Frosinone, per le ultime due ovviamente si intendono solo i territori un tempo appartenuti alla provincia romana.

Il Partito popolare italiano, sulle cui ceneri nacque la Democrazia Cristiana, ha perseguito, pur nell’ispirazione religiosa della sua azione, l’aconfessionalità, la libertà e la concretezza programmatica, nel quadro dell’autonoma e organizzata partecipazione del cattolicesimo democratico alle vicende politiche nazionali. Un partito moderno e attivo, pur fra contraddizioni e tensioni interne ed esterne, che, nato nel 1919, venne sciolto dal fascismo, come le altre forze democratiche, nel 1926.

Il lavoro di Luigi Giorgi rappresenta la prima monografia interamente dedicata all’organizzazione del Ppi nel Lazio, attraverso documentazione d’archivio, articoli di giornali dell’epoca e la più attenta bibliografia. Un testo che ricostruisce la sua forza organizzata nei vari comuni laziali, l’azione sociale sia nelle campagne che nei centri urbani; la mobilitazione e il coinvolgimento dei ceti più dinamici della borghesia cittadina e del mondo contadino, dal piccolo proprietario al fittavolo al bracciante, nel contesto di un’Italia, nel difficile Primo dopoguerra, percorsa da violenze e tensioni politico-sociali. Uno studio che permette di osservare quale fosse la presenza dei popolari anche nei territori dell’Agro pontino e dei Monti Lepini, ai quali è dedicato ampio spazio.

Luigi Giorgi, di Sezze, è socio della Società italiana per lo studio della storia contemporanea (Sissco) e attualmente è il Coordinatore delle attività culturali dell’Istituto Luigi Sturzo di RomaHa scritto diversi saggi e monografie sulle vicende del cattolicesimo democratico e dell’Italia contemporanea. Fra le sue pubblicazioni più recenti: con Nicodemo Oliverio, «Il cattolicesimo politico, la questione meridionale e la riforma agraria» (2019); «Avvicinare il Mediterraneo. Luigi Sturzo, l’Italia, l’Europa e il Mediterraneo» (2018); «La Dc e la politica italiana nei giorni del golpe cileno» (2017). I Liberi e Forti non vacillano sarà presentato venerdì 25 marzo alle ore 18:00 presso la  Casa del Combattente di Latina  nell’ambito della rassegna «Dove eravamo rimasti, rassegna letteraria ai tempi di recupero» organizzata da Atlantide Editore?

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest