venerdì, Ottobre 18

Giorno: 3 Ottobre 2019

Più formazione per contrastare la piaga del gioco d’azzardo

Più formazione per contrastare la piaga del gioco d’azzardo

Sociale
Cinquecento professionisti impiegati nelle Aziende sanitarie territoriali e ospedaliere, altri ottanta provenienti dalle strutture private accreditate, settantacinque operatori sociali degli enti locali, del terzo settore e della scuola. E poi uno stanziamento di 620mila euro. Sono questi i numeri del piano di formazione della Regione Lazio sul disturbo del gioco di azzardo, presentato oggi nella sede nella sede di via Rosa Raimondi Garibaldi. Il progetto formativo, di durata quadriennale, è finalizzato a rafforzare le conoscenze e le competenze dei partecipanti sul fenomeno del disturbo da gioco d'azzardo e sugli strumenti e le strategie efficaci per la prevenzione, la cura e la riabilitazione, in una logica di lavoro di rete. Il percorso vede come soggetti attuatori la Asl Roma 1, la