lunedì, Dicembre 9

Giorno: 20 Agosto 2019

«Di mano in mano». Studenti insieme per contrastare il caro libri

«Di mano in mano». Studenti insieme per contrastare il caro libri

Politica e Società
Si chiama «Di mano in mano». E’ il nuovo progetto di Nonna Roma, Unione degli studenti, Anpi di Villa Gordiani e Libreria Todomodo, per il contrasto alla povertà educativa e a favore del diritto allo studio. «Di mano in mano» prenderà il via alla dalla fine di agosto negli spazi della libreria romana di via Bellegra 46. L’iniziativa della «Rete dei Numeri Pari» - che unisce centinaia di realtà sociali diffuse in tutta Italia – si concretizza in un mercatino del libro usato e in una raccolta di materiale scolastico per famiglie in difficoltà. «Recenti indagini dicono che le spese per studente si aggirano tra i 900 e i mille euro l’anno tra libri e corredo scolastico e questo rende sempre più difficile la possibilità per tante famiglie di sostenere questa spesa eccessiva - si legge nella