lunedì, Settembre 16

Mese: Agosto 2019

Tornare tra i banchi di scuola. Ecco il decalogo dei pediatri

Tornare tra i banchi di scuola. Ecco il decalogo dei pediatri

Cronaca e Attualità
Tornare tra i banchi di scuola non è facile. Ma le vacanze sono agli sgoccioli e per gli studenti italiani stanno per riaprirsi le porte della scuola. La Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale fornisce consigli utili per salutare l'estate e affrontare al meglio il rientro in classe.  Secondo gli esperti, l'organismo dei piccoli ha bisogno di regolarità in tutte le sue funzioni. Ecco quindi il decalogo della Sipps. «Sono semplici ma efficaci regole - spiega il Dottor Giuseppe Di Mauro, Presidente della Società italiana di pediatria - per consentire agli studenti di avere un rientro a scuola piacevole e soprattutto graduale". Ecco il decalogo: Primo consiglio: impostare l'orario di sveglia adeguato alla ripresa dell’attività scolastica. Seconda direttiva: andare a letto prima
Il riscaldamento globale incide sulle alluvioni e le influenza

Il riscaldamento globale incide sulle alluvioni e le influenza

Politica e Società
Il cambiamento climatico influenza le alluvioni. Uno studio internazionale ha dimostrato per la prima volta su scala europea che il riscaldamento globale porta a modificare l'entità degli eventi alluvionali: aumentano nei paesi nord occidentali, diminuiscono in quelli meridionali e orientali, mentre in Italia la situazione è più complessa. A dimostrarlo è uno studio internazionale coordinato da Günter Blöschl, esperto di piene fluviali della Vienna University of Technology (Austria). Pubblicato su Nature, la ricerca (che ha analizzando i dati provenienti da 3.738 stazioni di misura di portate fluviali per il periodo dal 1960 al 2010) ha coinvolto 35 gruppi di ricerca europei tra i quali il Politecnico di Torino con il gruppo di ricerca composto da Alberto Viglione, Daniele Ganora e Pier
Cala ad agosto la fiducia di imprese e consumatori. Parola dell’Istat

Cala ad agosto la fiducia di imprese e consumatori. Parola dell’Istat

Economia e Lavoro
Cala ad agosto la fiducia di imprese e consumatori. La stima è dell'Istat, che sottolinea come quella dei consumatori passa da 113,3 a 111,9 mentre quella delle imprese scende da 101,2 a 98,9. «La diminuzione dell'indice di fiducia dei consumatori – spiega l’istituto nazionale di statistica - è generalizzata ma presenta diverse intensità tra le sue componenti: la parte economica e quella futura registrano le flessioni più marcate passando, rispettivamente, da 129,6 a 127,8 e da 117,4 a 115,4. Si rileva un calo più contenuto per il clima personale (da 108,0 a 107,0) e per quello corrente (da 111,1 a 110)». Per quanto riguarda le imprese, l'indice di fiducia diminuisce in tutti i comparti con l'unica eccezione rappresentata dal commercio al dettaglio dove rimane sostanzialmente stabile (
Post vacation blues. La sindrome che scatta al rientro dalle vacanze

Post vacation blues. La sindrome che scatta al rientro dalle vacanze

Cronaca e Attualità
Il suo nome è «Post Vacation Blues».  Spiega la sindrome che colpisce un italiano su due al rientro dalla pausa estiva e che si manifesta con mal di testa, stanchezza, mancanza di sono e stordimento. «I primi giorni dopo le vacanze, per un consistente numero di persone, si registrano disturbi del sonno a cui si associano nella maggior parte dei casi un’irritabilità elevata e difficoltà a riprendere la gestione del quotidiano - spiega Paola Vinciguerra, psicoterapeuta, presidente Eurodap (Associazione Europea per il Disturbo da attacchi di panico) e direttore scientifico del centro Bioequilibrium - Pensare di dover tornare sui libri o al lavoro ed avere poco spazio da dedicare a noi stessi può tradursi in un malessere fisico generalizzato reale che rende ancora più difficile il ritorno a
Una scrivania ordinata migliora la produttività

Una scrivania ordinata migliora la produttività

Cronaca e Attualità
L'estate è agli sgoccioli. Per molti è arrivato il momento di lasciarsi le vacanze alle spalle. Ma prima di tornare a destreggiarsi tra le mail e telefonate, il rientro dalla pausa estiva può essere anche l’occasione propizia per fare pulizia e sistemare la propria postazione di lavoro. E' dimostrato che organizzare la propria scrivania migliori la produttività: carte, fogli e foglietti sparsi sul tavolo, oltre a essere spesso di intralcio, distraggono e fanno perdere tempo prezioso. La prima regola è eliminare il superfluo e lasciare l'essenziale. Quali sono però gli oggetti indispensabili da tenere sempre sul proprio tavolo? A fornire qualche consiglio è Mind The Gum, azienda innovativa che propone prodotti nel mercato degli integratori alimentari, che ha stilato una lista dei cinque ogg
Al Maxxi l’arte ad agosto non va in vacanza

Al Maxxi l’arte ad agosto non va in vacanza

Cronaca e Attualità
Siete già rientrati in città ma avete ancora qualche giorno da passare in relax lontano dai ritmi di lavoro? Bene, sappiate allora che il Maxxi - il Museo nazionale delle arti del XXI secolo - offre al suo pubblico un ricco programma con dieci mostre, focus e progetti speciali d'arte, architettura, fotografia. Il museo propone per i residenti a Roma e nel Lazio un biglietto speciale scontato a 5 euro (esclusa la mostra ‘Paolo Di Paolo. Mondo perduto’ nello Spazio Extra Maxxi, biglietto dedicato 7 euro). Andiamo con ordine. «Maria Lai. Tenendo per mano il sole» è la grande mostra dedicata a una delle voci più singolari dell'arte italiana contemporanea in occasione del centenario della sua nascita. Esposti oltre 200 lavori, tra cui Libri cuciti, sculture, Geografie, opere pubbliche e i su
Escursioni in alta quota? Sì, ma senza strafare

Escursioni in alta quota? Sì, ma senza strafare

Cronaca e Attualità
Non tutti scelgono il mare per le vacanze. Molti amano anche la montagna. Per questo l'Unione nazionale consumatori offre alcuni consigli su come ci si deve comportare in alta quota. In montagna non c'è solo il rischio valanghe. Spesso, senza allenamento e conoscenze adeguate, ci si avventura in escursioni pericolose. E’ necessaria maggiore informazione e preparazione per evitare problemi. Uno sguardo alle previsioni del tempo prima di avventurarvi in un'escursione. In alta montagna, indispensabili anche le informazioni nivologiche. Siamo noi che dobbiamo adattarci alla montagna e non viceversa. Capita spesso di avventurarsi anche se il tempo è cattivo: è da irresponsabili.  Partite presto, non certo in tarda mattinata. Bisogna, infatti, rientrare prima, non solo per evitare il rischio
«Canova. Eterna Bellezza». Dal 9 ottobre al Museo di Roma la mostra evento

«Canova. Eterna Bellezza». Dal 9 ottobre al Museo di Roma la mostra evento

Cronaca e Attualità
«Canova. Eterna Bellezza». Aprirà i battenti il prossimo 9 ottobre e potrà essere visitata fino al 15 marzo 2020 la mostra evento in cui oltre 170 opere di Canova verranno riunite nelle sale del Museo di Roma in palazzo Braschi, attraverso la sinergia di Accademie, collezioni e Musei sia dall'Italia che dall'estero. L’evento è dedicato al legame di Canova con la città di Roma che, fra Settecento e Ottocento, fu la fucina del suo genio e un'inesauribile fonte di ispirazione. Un rapporto, quello tra lo scultore e la città eterna, che emerge in una miriade di aspetti unici e irripetibili. Incorniciati all'interno di un allestimento dall'eccezionale effetto scenografico: oltre 170 le opere dell’artista e di altri a lui contemporanei animeranno le sale del Museo di Roma in Palazzo Braschi,
«Di mano in mano». Studenti insieme per contrastare il caro libri

«Di mano in mano». Studenti insieme per contrastare il caro libri

Politica e Società
Si chiama «Di mano in mano». E’ il nuovo progetto di Nonna Roma, Unione degli studenti, Anpi di Villa Gordiani e Libreria Todomodo, per il contrasto alla povertà educativa e a favore del diritto allo studio. «Di mano in mano» prenderà il via alla dalla fine di agosto negli spazi della libreria romana di via Bellegra 46. L’iniziativa della «Rete dei Numeri Pari» - che unisce centinaia di realtà sociali diffuse in tutta Italia – si concretizza in un mercatino del libro usato e in una raccolta di materiale scolastico per famiglie in difficoltà. «Recenti indagini dicono che le spese per studente si aggirano tra i 900 e i mille euro l’anno tra libri e corredo scolastico e questo rende sempre più difficile la possibilità per tante famiglie di sostenere questa spesa eccessiva - si legge nella
Al Monkey. Una App per aiutare i bimbi autistici

Al Monkey. Una App per aiutare i bimbi autistici

Cronaca e Attualità
Si chiama Al Monkey. E’ una App che aiuta i bambini autistici a controllare le proprie emozioni e apprendere cose nuove, divertendosi. Il gioco - sviluppato dall’ospedale Xinhua di Shangai e dall'Università di Cambridge - è provvisto di riconoscimento facciale e si rivolge ai piccoli tra i 2 e i 4 anni. I bambini interagiscono con il volto di una scimmietta animata che replica i loro movimenti e le loro espressioni facciali e - se perdono la concentrazione o distolgono lo sguardo - la scimmietta scompare e al suo posto appaiono fuochi d'artificio, per attirare nuovamente la loro attenzione. Come ha spiegato Li Fei - dell'ospedale Xinhua - i bambini autistici di solito iniziano a mostrare sintomi quando hanno 18 mesi e la condizione viene diagnosticata all'età di 30 mesi. Il periodo tra