lunedì, Dicembre 9

Giorno: 3 Luglio 2019

I ragazzi del Bambino Gesù in vacanza per combattere l’asma

I ragazzi del Bambino Gesù in vacanza per combattere l’asma

Cronaca e Attualità
Tornano a respirare a pieni polmoni in alta quota, lontani dalle sostanze allergizzanti e irritanti. Niente acari né pollini. Un modo per gestire la malattia grazie a un apposito programma studiato per loro da un team di specialisti. Sono i 25 giovani pazienti dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù tutti affetti da asma allergico grave, che dal 29 giugno al 14 luglio partecipano al progetto «Respirare secondo natura». L'iniziativa è sostenuta dalla Fondazione Bambino Gesù Onlus grazie alla convenzione triennale stipulata con l'Istituto Pio XII di Misurina, in Veneto, centro di eccellenza per la diagnosi, la cura e la riabilitazione in alta quota dei disturbi del respiro in età pediatrica. Un ambiente, a 1.756 metri di altitudine, ai piedi delle Dolomiti di Cadore, libero dagli inquinanti e