lunedì, Settembre 16

Giorno: 14 Giugno 2019

Metalmeccanici in piazza a Milano, Firenze e Napoli

Metalmeccanici in piazza a Milano, Firenze e Napoli

Economia e Lavoro
E’ il giorno del grande sciopero dei lavoratori metalmeccanici. Oggi sono in programma tre grandi manifestazioni a Milano, Firenze e Napoli per chiedere al governo e alle imprese di mettere al centro il lavoro, i salari, i diritti. La decisione dei sindacati Fiom, Uilm e Fim di indire uno sciopero di otto ore è determinata dalla sempre maggiore incertezza sul futuro vista la contrazione della produzione industriale, la perdita di valore del lavoro, l'aumento degli infortuni e dei morti sul lavoro. «È necessario che governo e sistema delle imprese –dicono Fiom, Uilm e Fim - riconoscano il ruolo dei lavoratori. Il governo deve adottare politiche mirate a contrastare delocalizzazioni e le chiusure di stabilimenti, a partire dal Mezzogiorno, ancora una volta, duramente colpito dalla crisi e
Questo impianto non piace. A Patrica c’è mobilitazione

Questo impianto non piace. A Patrica c’è mobilitazione

Cronaca e Attualità
C’é un progetto che fa discutere in Ciociaria. È il progetto dell'impianto di recupero inerti del comune di Patrica, in provincia di Frosinone. Presentato lo scorso anno e in fase istruttoria negli uffici della regione Lazio per una capacità di trattamento di 300mila tonnellate annue, è "inaccettabile nel modo più categorico", secondo il Coordinamento Interprovinciale Ambiente e Salute Valle del Sacco e Bassa Valle del Liri. "A nulla valgono le grida di dolore della Valle del Sacco scesa in manifestazione unitaria il 13 aprile a Frosinone sotto una pioggia battente, ma con la forza che la contraddistingue - dice il coordinamento - Nel nostro territorio si continuano a proporre progetti di impianti legati al ciclo dei rifiuti, al di fuori di ogni pianificazione e di ogni criterio di rispett