Autonomia differenziata. Ovvero un Paese a doppia velocità

Autonomia differenziata. Il destino è segnato, il ministro per gli Affari Regionali ha confermato che sono state ufficialmente ricevute richieste dal Piemonte, Liguria, Toscana, Umbria e Marche. La vicenda andrebbe affrontata con estrema cautela, trattandosi di una riforma che rischia di dar vita a una vera e propria secessione della parte più ricca del paese … Leggi tutto Autonomia differenziata. Ovvero un Paese a doppia velocità