lunedì, Giugno 17

Giorno: 11 Aprile 2019

Il Pil pro capite non ha ancora recuperato il valore del 2011

Il Pil pro capite non ha ancora recuperato il valore del 2011

Politica e Società
Nel 2017 il Pil pro capite italiano, valutato ai prezzi di mercato, è aumentato per il terzo anno consecutivo ( più 4,1 per cento in termini reali la crescita complessiva nel triennio che va dal 2015 al 2017, ma in valore assoluto non ha recuperato il valore del 2011 (26.427 euro a fronte di 26.869). Misurato in standard di potere d'acquisto risulta inferiore a quello medio dell'Ue dal 2013. E’ quanto emerge dal Rapporto Noi Italia realizzato dall’Istat. Aumenta nel 2017 la quota dei consumi finali sul Pil (79,4 per cento) e si mantiene più elevata rispetto alla media Ue (75,7%) e ai principali Paesi dell'area. La quota degli investimenti sale al 17,6%, ancora inferiore alla media europea (20,2%). Il nostro Paese si conferma al quarto posto nella graduatoria europea per esportazioni mon