martedì, Giugno 18

Giorno: 11 Gennaio 2019

Per una nuova politica industriale

Per una nuova politica industriale

Interventi
Siamo passati dall’essere un paese prevalentemente agricolo a una delle principali potenze industriali del mondo. Un cammino iniziato negli anni sessanta dello scorso secolo e culminato negli anni novanta. Siamo ancora – nonostante la crisi degli ultimi dieci anni – il secondo Paese manufatturiero d’Europa, dopo la Germania. Ma complice la globalizzazione - che ha portato nel mercato degli scambi mondiali paesi con centinaia di milioni di abitanti come la Cina, l’India, il Brasile - i quali, soprattutto nella manifattura, producono a bassissimi costi attraverso lo sfruttamento dei lavoratori, anche dei minori, e il mancato rispetto delle più elementari norme ambientali, siamo di fronte ad una sfida vitale per il nostro sistema economico e sociale. Per provare a vincerla dobbiamo pensare